L’attuazione del Regolamento Europeo  679/2016 sulla protezione dei dati personali nelle PA

A quasi tre anni dalla piena operatività del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, il Campus vuole approfondire i punti ancora irrisolti, con un focus particolare sulla pubblica amministrazione, e individuare le priorità su cui operare alla luce anche dei recenti provvedimenti del Garante.

Il Campus ha lo scopo di approfondire gli elementi chiave e i principi fondamentali che devono governare il trattamento dei dati personali ma anche di favorire l’acquisizione di metodi e strumenti per operare in modo efficacequel cambiamento di approccio che ci chiede il Regolamento Europeo 2016/679 nel segno della continuità con la direttiva 95/46/CE ma in nome di un cambiamento di approccio che parte dei principi di base con la novità del concetto di Accountability e di Privacy by design, al nuovo ruolo delle Autorità di controllo con un forte meccanismo di cooperazione rafforzata a livelle europeo, ai maggiori e più forti diritti riconosciuti ai soggetti interessati ma anche all’ampliamento del campo di applicazione e molto altro. Soprattutto occorre che la compliance al Regolamento sia affrontata in ogni organizzazione in maniera organica a partire dal disegno della governance e dall’individuazione delle responsabilità.

I partecipanti al corso avranno modo di approfondire il tema della tutela dei dati personali sotto molteplici aspetti, quali:
  • individuare i presupposti giuridici di quello che costituisce uno dei diritti fondamentali dell’uomo, la sua evoluzione e il ruolo che va sempre più assumendo nella nostra quotidianità;
  • acquisire la consapevolezza di come una corretta Governance del Sistema Privacy, in ogni organizzazione, sia presupposto di Accountability e di compliance al GDPR;
  • prendere confidenza con i principi e i diritti connessi alla corretta gestione dei dati e come affrontare i problemi nell’agire quotidiano;
  • conoscere strumenti di gestione delle attività a supporto della compliance al Regolamento.
Durante i laboratori previsti dal corso verranno utilizzati i principali strumenti open-source e commerciali per la gestione delle attività e indicati modalità, documentazione e siti utili a costruire una “cassetta per gli attrezzi”.

Il percorso si compone di 8 moduli da 4 ore per un totale di 32 ore di formazione con test di verifica finale, suddivisi in  giornate, con la supervisione scientifica e la conduzione di Patrizia Cardillo , docente ed esperta della materia, che ha ricoperto il ruolo di Responsabile protezione dati per Arera, in co-docenza per alcuni moduli con Anna Cataleta , Avvocato specializzata in temi di data protection e  Giulia Adotti, Avvocato Cassazionista, esperta nell'ambito della tutela dei Diritti della Persona, in particolare in materia di privacy.

Il Campus è idealmente
destinato a tutti coloro che hanno un ruolo nelle operazioni di trattamento dei dati, sia in ambito pubblico che privato. Sicuramente utile ai Manager Privacy , ai Data Protection Officer, ai Responsabile IT, ai Security Manager , ai Compliance Officer, ai Privacy Auditor e ai Privacy Specialist, si rivolge a tutti coloro che desiderano arricchire il proprio portafoglio di conoscenze nell’ambito della Privacy.

Il corso si attiva al raggiungimento del numero minimo di 10 persone.

Percorso completo Campus GDPR

  • Area 1 - Elementi di GDPR: diritti, compiti e responsabilità 4 moduli in 16 ore di formazione in sincrono nelle giornate del 24 e 26 maggio 2021
  • Area 2 - GDPR: strumenti, rischi e sistema sanzionatorio 4 moduli in 16 ore di formazione in sincrono nella giornata del 28 maggio e 7 giugno 2021

Per un totale di 32 ore di formazione e consulenza al prezzo di €1.500 euro per PA anziché € 2.320,00 per utenti appartenenti alla pubblica amministrazione € 1.650 ,00  + IVA (anziché € 2.560,00 ) per utenti privati.

Inoltre, è previsto un ulteriore sconto del 20% dedicato a gruppi di iscritti superiori a 5 unità.


Pillole dal Campus

Scopri i moduli formativi previsti! 
 

Area 1 - Elementi di GDPR: diritti, compiti e responsabilità

24 maggio dalle 9:00 alle 18:00

  • Modulo 1 | Il diritto alla tutela dei dati personali e la Governance europea
  • Modulo 2 | Il Garante Nazionale: compiti e poteri

26 maggio dalle 9:00 alle 18:00

  • Modulo 3 | Elementi oggettivi e soggettivi del GDPR
  • Modulo 4 | I Diritti degli interessati: contenuti e modalità operative

16 ore di formazione e consulenza al prezzo di € 1.160,00 (esente IVA) a partecipante per gli enti pubblici e € 1.280,00 + IVA per i soggetti privati e i liberi professionisti.

Area 2 - GDPR: strumenti, rischi e sistema sanzionatorio

28 maggio dalle 9:00 alle 18:00

  • Modulo 5 | Gli strumenti tecnici e organizzativi per mitigare il rischio: l'approccio basato sul rischio
  • Modulo 6 | La violazione dei dati: quando accade e come reagire

7 giugno dalle 9:00 alle 18:00

  • Modulo 7 | Il meccanismo sanzionatorio e il quadro delle responsabilità
  • Modulo 8 | Strumenti utili: software, procedure, best practices e… ”fare rete”

16 ore di formazione e consulenza al prezzo di € 1.160,00 (esente IVA) a partecipante per gli enti pubblici e € 1.280,00 + IVA per i soggetti privati e i liberi professionisti.

Sconti e agevolazioni

Per gruppi superiori a 5 partecipanti dello stesso ente è previsto uno sconto del 20% sul prezzo totale.

Maggiori informazioni

Per iscriversi e partecipare contattaci entro il 17 maggio 2021 scrivendo a fpadigitalschool@fpanet.it